Young Love by Laura Pannack

©Laura Pannack

Il primo amore non si scorda mai. Almeno così si dice. Non si scorda mai forse perché è il primo o forse per una serie di esperienze ed emozioni che mai prima di allora si erano vissute. Laura Pannack è una fotografa inglese, giovane ritrattista con alle spalle un 2010 professionalmente positivo (tra gli altri riconoscimenti, ha vinto un World Press Photo), e tra le sue storie c’è Young Love.
Young Love raccoglie una serie di delicati, nostalgici e crudamente teneri ritratti di ragazzi e ragazze adolescenti. Si abbracciano. Si baciano. Si tengono per mano. Si stringono forte e si baciano di nuovo. Teneri appunto, ma i loro sguardi immersi in paesaggi apparentemente anonimi sono preoccupati e intimoriti, come anche fieri e pronti ad affrontare ciò che ancora non sanno. Laura Pannack non li giudica, forse si rivede in loro e li comprende, anzi li compatisce. Vittime o meno del giorno di San Valentino, le giovani coppie di Young Love sono silenti nei gesti e negli sguardi. Ma allo stesso tempo li sento molto comunicativi.

Laura Pannack vive a Londra ed è rappresentata da Lisa Pritchard.

Advertisements